Day twelve - thirteen
In viaggio..rasentando una tempesta piuttosto seria sul mare del Nord.. una oretta di turbolenze minori, infine a Amsterdam e a casa per le 9 di sabato mattina! mi ci vorranno 16 ore di sonno per ritornare alla normalità!

Sunday, November 11, 2007 @ 22:45 pm
swse

Day eleven.. ultimi momenti a Seattle
Abbandonata con Barbara l'idea di una gitarella al monte Rainier che non c'è molta organizzazione turistica a novembre, me ne vado al museo del volo, largamente sponsorizzato (e sponsorizzante) Boeing, dove passo volentieri la giornata tra satelliti, caccia, aeroplanini e aeroplanoni.. Al ritorno prendo la monorotaia a mettere la crocetta sull'ultima attrazione di Seattle che mi mancava, lo Space Needle..
Una torre di acciaio di 200 metri costruita per l'esposizione universale 40 anni fa, da cui il panorama è semplicemente mozzafiato, su Seattle e tutta la baia..

Sunday, November 11, 2007 @ 22:40 pm
swse

Day ten (e fine conferenza)
Per un ultimo giorno ho fatto il bravo, seguito tutte le presentazioni che potevo, fino al meeting conclusivo con Barbara, Fabio, Filipe e altri "ricercatori" da tutto il mondo.. e la sera in locali in downtown Seattle, dove la cosa più autentica che ho visto è il rapper, un nero gigantesco in pieno stile mtv..

Sunday, November 11, 2007 @ 22:27 pm
swse

Day nine
Mattinata a visitare uno stabilimento della Boeing.. Che da lavoro a più della metà della gente, a Seattle (al restante ci pensa la Microsoft).. una puntatina nell'immenso capannone dove si producono i jumbo...
Serata allo Experience Music Project, un "museo" della musica interattivo, dove la conferenza aveva organizzato un buffet.. un posto che ti lascia perplesso, luccicante tutto curvo e ricoperto di alluminio, che custodisce testi di Kurt Cobain e chitarre di Jimi Hendrix, nonchè tante belle salette per provare chitarra e batteria!

Sunday, November 11, 2007 @ 22:24 pm
swse

Qualche foto degli states online! Mi manca il tempo di commentarle ora, ma voi le potete vedere cmq!

Thursday, November 8, 2007 @ 00:28 am
swse

Day Eight
a pranzo con Paul - venuto a prendermi con un pickup, come era da aspettarsi, e siamo andati a mangiare nel quartiere tempio del grunge di un tempo, poi serata tranquilla..

Thursday, November 8, 2007 @ 00:27 am
swse

A trip in America: Day Seven
nome in codice: conferenza informs
Tutto ok, presentato alla conferenza, con successo direi, come dovrebbe succedere a chi raggiunge "impressive achievements"; ora si tratta di organizzare le presentazioni da seguire nei rimanenti giorni, un giretto a vedere il museo del volo all Boeing qua vicino (mannaggia, c'era anche il giro della fabbrica, ma ormai e' sold out), un giorno in piu di vancanza che mi vedra probabilmente in giro per la baia (niente Yellowstone, cario').. Agli indigeni sembra una cosa straodrinaria che in questi giorni non abbia ancora piovuto, a me va decisamente bene :). Domani dovrei pranzare con Paul il capotreno prima che se va in mexico.. non ce l' ho fatta ad uscire ier sera, visto che stamane dovevo presentare alle 8 di mattina.. Dal centro Congressi di Seattle `e tutto per ora, a presto

Sunday, November 4, 2007 @ 21:26 pm
swse

A trip in America: Day Six (& temporary end of tourism)
nome in codice: in giro per Seattle
Che alla fine non e nemmeno cosi gigantica, Seattle. Credo di aver girato per downtown almeno un paio di volte da parte a parte... Molto carino, colorato, chiassoso e carattersitico il Pike Place Market, dove ho gustato del salmone e delle french deli (un cornetto alla mandorla). Un giro per i must see della cita, il negozio che vende di tutto dalle teste di alci, agli esploratori mummificati, programmando un giretto dall'altra parte della baia (sia Seattle che Vancouver stanno sul mare, che sarebbe l' oceano Pacifico, ma una miriade di promotori, isole, penisole ecc le separa dal mare aperto.. da vancouver si puo arivare quasi fino in alaska senza affrontare l' oceano vero). Tra un po vado alla registrazione alla conferenza, domattina presto la presentazione..Stasea se trovo tempo provo a auscire con Paul che avevo conosciuto andando in Canada.. altrimenti come ieri a vedere la Nba sotto all' albergo. Ora sto alla biblioteca di Seattle, un affascinante scatolone di acciaio e vetro..

Saturday, November 3, 2007 @ 22:35 pm
swse

A trip in America: Day Five
nome in codice: back in the States
ripasso la frontiera verso gli stati uniti in mattinata, dopo aver finito spese a vancouver BC e consumato altri 5 dollari di cambio.. fortuna che in europa c'e la moneta unica.. Si torna a Seattle in bus, un ora di fila alla dogana, niente da dichiarare, ogni volta che dico che sono un ricercatore (vaglielo a spiegare in dettaglio quello che faccio), l' agente che sta li mi guarda con una faccia sorpresa..:) Installato bene in un motel nemmeno troppo lontano dal centro congressi (secondo la segretaria di Delft dovevano essere 2 miglia), fatto un pasto decente.. E incredibile come sia sopravvissuto 5 giorni con un sandwich, un kebab, una confezione di biscotti, due panini e qualche frutta.. sara che tutto e infarcito di vitamine proteine e non so che che.. anche l' acqua..

Saturday, November 3, 2007 @ 22:28 pm
swse

A trip in America: Day Four
nome in codice: vancouver
Giri per la citta alla scoperta del suo bellissimo parco cittadino, delle impressioni e opere dei nativi americani (che poi le trovate in ogni fiera di paese, ormai) e mentre si torna in albergo, una passata al chino internet coffee, ad aggiornare chi e rimasto in europa.. domani si torna a Seattle, aggiornamenti seguiranno presto!

Friday, November 2, 2007 @ 02:12 am
swse

A trip in America: Day Three
nome in codice: scent of pine tree
Una gitarella di un giorno a Whistler che ospitera la gran parte delle gare di sci della prossima olimpiade invernale, a Vancouver 2010.. Non c'e ancora neve per poter sciare lungo quasi un km di dislivello veriticale di piste, ma sufficiente tempo bello per fare un passeggiata nel bosco, dove sei accolto da profumo di foresta, muschi e inutshuk (figure umane fatte di sassi) un po dappertutto.. davvero bello.. Per tornare, il solito incidente-d-autobus-quando-si-torna, come gia successo per capo nord.. l'autobus intruppa una macchina mentre4 stava in un parchieggio,, niente di che, un a mezzoretta di formalita e si ritorna a vancouver.. per la notte di halloween.. adolescenti in giro per la citta e fuochi d'artificio in lontananza..

Friday, November 2, 2007 @ 02:10 am
swse

A trip in America - Day Two
nome in codice: confusione
un pittoresco e appassionante viaggio in treno da Seattle a Vancouver. Tutto ok, ho persino fatto amicizia con il capotreno, tale paul con amici a Pontedera che ama le Cinke Terre.. Confusione, dove allora?
Confusione che regna sovrana in America, ora.. L' Ora legale che in Europa e canbiata una settimana fa, qua ancora sopravvive, ma molti computer e orologi automatici non lo sanno.. un mezzo casino. Seattle, sta nello stato di Washington. Niente a che vedere con Washington DC che invece e la capitale degli Stati Uniti. Vancouver in realta va chimata Vancouver BC come Britich Columbia per distinguerla dalla vicina Vanocuver WA che sta pure lei ad un paio d'ore da Seattle.. Installato bene a Vancouver nonotante tutto, bella cittadina foreste e palazzi...

Friday, November 2, 2007 @ 02:06 am
swse

A trip in America.. Day One
nome in codice:problemi
problemi ad arrivare all'aeroporto (poco ritardo)
problemi a convincere un US Customs che potevo entrare negli States anche senza passaporto elettronico e / o digitale biometrico
problemi di viaggio tra fuso orario e durata netta del volo - 10 ore
problemi a convincermi che tra il 1933 e il 1945 non ho preso parte in nessun modo alle persecuzioni della Germania nazista e dei suoi alleati
problemi a covbincere un altro US Customs cheil passaporto era sempre buono
problemi a trovare un posto dove passare la notte a Seattle, senza che ci volesse la carta di credito per la prenotazione..
tutti risolti

Friday, November 2, 2007 @ 02:01 am
swse

Un tramonto particolarmente suggestivo sullo canale.. chissà se cielo a pecorelle, pioggia a catinelle funziona anche in zuid-holland...

Friday, October 26, 2007 @ 13:57 pm
swse

Una primo assaggio di casa mia, vista dall'esterno con luce radente del tramonto.. un insospettato "palazzo" a 5 piani che ospita 4 gruppi di ragazzi; io e alex siamo al primo piano , quello vicino la tromba, e la mia camera è proprio quella che da sulla strada.. e al piano terra c'è un jazz-cafè che una volta ogni due settimane si ricorda di fare un po di casino.. sono molto più fastidiose le persone che passano all'impronunciabile coffee shop 't keldertje, o le campane che ricordano la loro presenza ogni 15 minuti.. Seguiranno dettagli sugli interni.

Friday, October 26, 2007 @ 13:53 pm
swse

Un fine settimana di tempo bello, e trovo il tempo e la voglia di fare un giro in bici lungo il mare del nord.. Dove le dune crescono selvagge e incontrastate, altro che l'Olanda con i pratini verdi e le mucche! Odorosa di piante, dell'odore del mare e di vegetazione intensa.. il tutto condita con un po di sole, che non guasta di certo! Da Delft a Hoek van Holland, dove aquiloni riempivano il cielo passando per kijkduin e finendo a scheveningen.. ma per tornare a casa ci vogliono ancora un'ora e mezza, in bici! alla fine avrò percorso una 60ina di km in quasi 5 ore!ma tempo ben investito!

Wednesday, October 17, 2007 @ 22:53 pm
sw se

Trovo l'occasione per aggiungere qualche dettaglio alle impressionanti rocce che ho visto a riglos, in Spagna.. una panoramica che avevo dimenticato, e una vista dall'elicottero da mozzare il fiato(Wikipedia).

Wednesday, October 17, 2007 @ 22:40 pm
sw se

Qualche foto della settimana passata in Spagna.. incolpevole responsabile matteo, manca quasi tutto dei giorni a Barcellona. Gaudì a Barcellona e poi il selvaggio entroterra tra cascate e giochi d'acqua al monastero sul fiume Piedra, la bella città di Zaragoza, e una imdimenticabile escursione a mezzo autobus e treno di montagna (quello a binario singolo, diesel, che passa una volta al giorno e fa le fermate a richiesta per arrivare finq uasi ai pirenei e vedere monumenti della natura che sfidano arrampicatori.. Natura selvaggia tra il rosmarino, la lavanda e gli avvoltoi che volano sulla tua testa! Un altro grazie per l'ospitalità a Sandrino!

Friday, September 28, 2007 @ 16:14 pm
swse

E nel mentre Delft pensava che fossi ad una conferenza, me ne vado a Genova, e annessi Acquario, San Fruttuoso, Portofino e bettole più o meno interessanti, mentre di strada a ritorno mi vedo anche Pisa.. Ripensando a Lucarelli e ai suoi magici pulpiti pisani..Davvero impressionanti! Bei giorni!

Friday, September 28, 2007 @ 16:09 pm
swse

Qualche fotarella di Francesco che se ne è preso e venuto in Olanda..

Friday, September 28, 2007 @ 16:06 pm
swse
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11